Home F.A.Q.
FAQ Serale PDF Stampa E-mail
Scritto da Federico   
Domenica 06 Gennaio 2019 17:51
  1. Che cos'è il corso serale dello Zaccagna-Galilei?
  2. Dove si svolgono le lezioni?
  3. Chi si può iscrivere a questo corso?
  4. Quali sono le materie dei vari indirizzi?
  5. Niente Ed. Fisica?
  6. I termini di iscrizione al corso serale sono uguali a quelli del corso diurno?
  7. La frequenza alle lezioni, per chi vuole conseguire il titolo di studi, è obbligatoria?
  8. Il rispetto dell'orario scolastico è rigido, oppure è prevista la possibilità di entrare e di uscire fuori orario, quanto meno per motivi i lavoro?
  9. Le lezioni si svolgono in classe?
  10. Non credo che possiate risolvere i problemi legati all'età. Ho più di quarant'anni: chi mi assicura che non mi sentirò a disagio accanto a ragazzi molto giovani?
  11. I programmi e la didattica del corso serale sono identici a quelli del diurno?
  12. Si può sintetizzare in poche parole quello che viene richiesto agli allievi?
  13. Sono uno studente straniero, con una conoscenza appena accettabile della lingua italiana. Come farò ad affrontare studi che prevedono capacità e competenze linguistiche che non possiedo?
  14. Per motivi di lavoro e familiari non ho molto tempo libero per studiare a casa. Come faccio a prepararmi?
  15. Sono già diplomato e vorrei riqualificarmi prendendo un secondo diploma più spendibile nel mondo del lavoro. Devo seguire tutte le materie?

 

1 Che cos'è il corso serale dello Zaccagna-Galilei?

E' un corso di istruzione pubblica finalizzato al conseguimento del diploma tecnico negli indirizzi:

  • Amministrazione Finanza Marketing;
  • Costruzione Ambiente Territorio;
  • Elettrotecnica ed Elettronica (articolazione Elettronica);
  • Elettrotecnica ed Elettronica (articolazione Automazione)

 

2 Dove si svolgono le lezioni?
Le lezioni si svolgono presso la sede Galilei, in via campo d'Appio ad Avenza in orario pomeridiano e serale

 

3 Chi si può iscrivere a questo corso?
Coloro i quali siano in possesso della promozione alla classe a cui chiedono di iscriversi. A chi è in possesso del diploma di terza media (o classe 3^ scuola secondaria di I grado) oppure a chi proviene da altro tipo di scuola superiore, la Segreteria Didattica e il Tutor, d'intesa con il Comitato Tecnico Scientifico, provvederanno a fornire ogni informazione in merito (per esempio, su quali materie l'aspirante allievo dovrà sostenere gli esami di idoneità o integrativi, oppure come affrontare le prove di ingresso nelle materie che non sono comprese nel curriculum di studi pregressi).

 

4 Quali sono le materie dei vari indirizzi?

INDIRIZZO: COSTRUZIONE AMBIENTE E TERRITORIO
                                                           

CLASSE

TERZA

CLASSE

QUARTA

 CLASSE

QUINTA

ITALIANO 3 3 3
STORIA 2 2 2
INGLESE 2 2 2
MATEMATICA 3 3 3
GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA 2 2 2

PROGETTAZIONE COSTRUZIONE E IMPIANTI
(di cui in compresenza)

5

(3)

5

(3)

4

(3)

TOPOGRAFIA
(di cui in compresenza)

3

(2)

3

(2)

3

(2)

GEOPEDOLOGIA ECONOMIA E ESTIMO
(di cui in compresenza)

2

(1)

3

(1)

3

(2)

RELIGIONE CATTOLICA (o attività alternativa) 1   1
TOTALE ORE 23 23 23

 

INDIRIZZO: AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING
                                                           

CLASSE

TERZA

CLASSE

QUARTA

 CLASSE

QUINTA

ITALIANO 3 3 3
STORIA 2 2 2
INGLESE 2 2 2
FRANCESE 2 2 2
MATEMATICA 3 3 3
INFORMATICA 2 1  
ECONOMIA AZIENDALE

5

5

6

DIRITTO

2

2

2

ECONOMIA POLITICA

2

2

2

RELIGIONE CATTOLICA (o attività alternativa)    1 1
TOTALE ORE 23 23 23

 

INDIRIZZO: ELETTRONICA
                                                           

CLASSE

TERZA

CLASSE

QUARTA

 CLASSE

QUINTA

ITALIANO 3 3 3
STORIA 2 2 2
INGLESE 2 2 2
MATEMATICA 3 3 3

ELETTRONICA E ELETTROTECNICA
(di cui in compresenza)

4

(2)

5

(2)

5

(2)

SISTEMI AUTOMATICI
(di cui in compresenza)

4

(2)

4

(2)

3

(1)

TECNOLOGIA E PROGETTAZIONE ELETTRONICA
(di cui in compresenza)

4

(2)

4

(2)

4

(3)

RELIGIONE CATTOLICA (o attività alternativa) 1   1
TOTALE ORE 23 23 23

 

INDIRIZZO: AUTOMAZIONE
                                                           

CLASSE

TERZA

CLASSE

QUARTA

 CLASSE

QUINTA

ITALIANO 3 3 3
STORIA 2 2 2
INGLESE 2 2 2
MATEMATICA 3 3 3

ELETTRONICA E ELETTROTECNICA
(di cui in compresenza)

4

(2)

4

(2)

4

(2)

SISTEMI AUTOMATICI
(di cui in compresenza)

4

(2)

5

(2)

4

(2)

TECNOLOGIA E PROGETTAZIONE ELETTRONICA
(di cui in compresenza)

4

(2)

4

(2)

4

(3)

RELIGIONE CATTOLICA (o attività alternativa) 1   1
TOTALE ORE 23 23 23

 

5 Niente Ed. Fisica?
No. Se interessa lo sport, puoi partecipare alle varie attività che la scuola organizza in questo settore per l'utenza del diurno. In quanto iscritto al corso serale - se sei in regola con le norme di iscrizione - hai il diritto di usufruire di tutti i servizi e di partecipare a tutte le iniziative che l'istituto offre all'utenza e al territorio.

 

6 I termini di iscrizione al corso serale sono uguali a quelli del corso diurno?
No. In base alle indicazioni dell'Ufficio Scolastico, in genere puoi iscriverti al corso serale fino alla fine di maggio; il termine spesso è prorogato alla metà di ottobre per gli allievi che non possono rispettare la precedente scadenza.

 

7 La frequenza alle lezioni, per chi vuole conseguire il titolo di studi, è obbligatoria?
Si. Tuttavia, proprio perché l'utenza del corso serale è costituita per la massima parte da studenti con pesanti impegni di lavoro e di famiglia, ogni Consiglio di Classe, valuta il peso da dare alle singole assenze, in rapporto a specifiche situazioni che impediscono all'allievo di frequentare con regolarità. In ogni caso lo studente è tenuto a produrre documentazione di impedimento alla frequenza qualora il Consiglio di Classe lo richieda. Esiste una specifica delibera del Collegio dei Docenti relativa al percorso serale in merito alle deroghe relative al monte ore delle presenze alla frequenza.
In futuro ci sarà la possibilità di seguire fino al 20% del monte ore on line tramite il portale didattico certificato UIBI. Lo studente si connette da casa tramite credenziali e accede al materiale postato dal docente sul portale. Il portale riconosce il numero di ore in cui l'allievo è rimasto collegato e certifica la presenza.

 

8 Il rispetto dell'orario scolastico è rigido, oppure è prevista la possibilità di entrare e di uscire fuori orario, quanto meno per motivi i lavoro?
Esiste una certa flessibilità. Per gli allievi che non possono arrivare in orario che devono uscire prima del termine delle lezioni a causa degli impegni di lavoro, è prevista, dietro presentazione di una domanda, la concessione di permessi ad hoc, di durata corrispondente a quanto indicato nella richiesta.

 

9 Le lezioni si svolgono in classe?

Si svolgono in classe, ma maggiormente in laboratorio dove si svolgono esercitazioni e progetti finalizzati per partecipare a concorsi didattici. Esistono aule da disegno, di informatica, di misure elettroniche, di progettazione elettronica, programmazione elettronica industriale. Esiste la possibilità per gli studenti che ne fanno richiesta di praticare stage formativi presso le aziende in convenzione con l'Istituto.

 

10 Non credo che possiate risolvere i problemi legati all'età. Ho più di quarant'anni: chi mi assicura che non mi sentirò a disagio accanto a ragazzi molto giovani?

Non te lo assicura nessuno. Al corso serale dello Zaccagna Galilei ci sono stati ultracinquantenni o sessantenni che hanno frequentato e conseguito il diploma senza alcun disagio determinato dalla differenza di età. Inoltre il corso ha visto, fino ad oggi, una tale varietà di iscritti da essere definita senza tema di smentita un microcosmo sociale. Militari di carriera, appartenenti alle forze dell'ordine, impiegati pubblici e privati, operatori finanziari, commercianti, casalinghe, studenti universitari, disoccupati sono soltanto alcune categorie che si sono rivolte finora a questo corso.

 

11 I programmi e la didattica del corso serale sono identici a quelli del diurno?

In teoria non esiste nessuna differenza tra i due corsi (e infatti gli allievi del corso serale affrontano gli esami di Stato a fianco dei loro colleghi del diurno), ma la realtà è un po' diversa, vista la differenza delle utenze e di orario.

 

12 Si può sintetizzare in poche parole quello che viene richiesto agli allievi?

Prima ancora del conseguimento in sé degli obiettivi specifici delle singole materie, è importante, per quanti decidono di iscriversi a questo corso, l'impegno in classe e la disponibilità a seguire i consigli didattici dei docenti.

Impegno e disponibilità che rappresentano poi una delle manifestazioni più qualificanti della condotta, alla quale nel corso serale si riserva un'attenzione assolutamente prioritaria rispetto a qualunque altro parametro.

 

13 Sono uno studente straniero, con una conoscenza appena accettabile della lingua italiana. Come farò ad affrontare studi che prevedono capacità e competenze linguistiche che non possiedo?

La scuola accoglie studenti stranieri con conoscenze limitate della lingua italiana ed avrà cura, eventualmente, di indirizzarli a corsi specifici del CPIA di Massa Carrara (Centro Provinciale per l'Istruzione degli Adulti).

 

14 Per motivi di lavoro e familiari non ho molto tempo libero per studiare a casa. Come faccio a prepararmi?
Molto raramente vengono assegnati compiti a casa. Tutta, o quasi tutta l'attività scolastica si svolge in classe. Per quanto riguarda le interrogazioni e le verifiche scritte e pratiche i docenti acquisiscono elementi di giudizio nel corso dell'anno scolastico, ma questi elementi possono essere di varia natura. Ad esempio: quando intervieni in modo corretto e pertinente durante una spiegazione del docente o durante l'interrogazione di un altro allievo, il professore può senz'altro considerare il tuo intervento come elemento di giudizio e metterti subito un voto. Ovviamente esistono anche le interrogazioni tradizionali e i compiti scritti in classe.

 

15 Sono già diplomato e vorrei riqualificarmi prendendo un secondo diploma più spendibile nel mondo del lavoro. Devo seguire tutte le materie?
In base al precedente titolo di studio, hai diritto ad avere crediti formativi; ad esempio puoi essere esentato in Italiano Storia Inglese Matematica e quindi avere un orario delle lezioni settimanale praticamente dimezzato. In questo modo seguirai e sarai valutato solo nelle materie di indirizzo.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 07 Gennaio 2019 21:56
 

Chi è online

 24 visitatori online


Biblioteca Zaccagna

Ultime notizie

Contatore Visite

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi688
mod_vvisit_counterIeri344
mod_vvisit_counterQuesta Settimana4668
mod_vvisit_counterUltima Settimana5138
mod_vvisit_counterQuesto Mese11864
mod_vvisit_counterUltimo Mese19753
mod_vvisit_counterTutti i Giorni421359

We have: 24 guests online
Il Tuo IP: 3.81.28.94
 , 
Oggi: Ago 17, 2019
Visitors Counter

I più letti


Powered by Gquattro. Designed by: free joomla templates VPS hosting Valid XHTML and CSS.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information